|  Login

venerdì, ott. 22 12:09

 
 

 
 
 
 
RiduciLinks utili
     
 
RiduciE Mail Ortica Corre in pista
   
Cari Ortichini, 
Visto la grande partecipazione agli allenamenti collettivi del martedì al Saini,
abbiamo deciso di dare un po' di brio e colore alle nostre attività, creando un campionato Ortichino fatto di diverse prove in pista.
In allegato trovate il regolamento. Cominciate a scaldare i motori
Per qualsiasi informazione non esitate a contattare Roberto Pagliarini.
roberto.pagliarini.81@gmail.com

 

 
 
RiduciRegolamento Ortica Corre in Pista
   

Cari Ortichini, ed ecco al via il nostro campionato in pista, “L’Ortica corre in pista”. “L’Ortica corre in pista” sara’ composta da 10 prove in pista. Il calendario verra’ regolarmente aggiornato. Le 10 prove contribuiranno a formare una classifica cumulativa generale, una classifica cumulativa maschile, ed una cumulativa femminile. Alla fine di ogni prova in pista, verra’ stilata una classifica generale, una maschile e una femminile della singola prova. La classifica generale della prova verra’ utilizzata per assegnare un punteggio ad ogni singolo atleta, che andrà a sommarsi al suo punteggio nelle classifiche cumulative. “L’Ortica corre in pista” si basa sulle seguenti semplice regole: 1) partecipanti: la manifestazione e’ aperta ai soli atleti tesserati Ortica; 2) unicita’: ogni prova può essere svolta una sola volta, il martedì o il giovedì della stessa settimana, presso la pista del Saini. Quindi una volta che un’atleta avra’ corso la propria prova, non potra’ piu’ cercare di migliorarla; 3) punteggi: ogni prova assegnerà un punteggio al singolo atleta, che sara’ pesato sulla base al numero di partecipanti alla prova stessa. Per esempio, se la somma degli atleti che hanno corso la distanza il martedì e il giovedì e’ 30, allora per quella prova il punteggio sara’ assegnato in questo modo: al primo arrivato 30 punti, al secondo arrivato 29 punti…e cosi’ via fino all’ultimo che ne riceverà solo 1; 4) staffette: ogni atleta e libero di scegliere il proprio compagno, e puo’ essere elemento di una sola coppia. A tutti i partecipanti alle prove a staffetta verranno assegnati 20 punti che saranno utilizzati per aggiornare il punteggio nelle classifiche cumulative; 5) premio fedeltà: rivolto a premiare la partecipazione degli atleti. Il premio sara’ cosi’ assegnato: il punteggio finale delle classifiche cumulative del singolo atleta verra’ moltiplicato per il numero delle prove alle quali ha partecipato; 6) bonus “regolarità”: rivolto a premiare la costanza nel posizionamento nelle varie prove. Tale regolarità sara’ calcolata separatamente per i maschi e per le femmine utilizando le classifiche maschili e femminili per ogni prova. Il calcolo sara’ fatto in questo modo. Supponiamo che l’atleta maschio X abbia partecipato a 4 prove sulle 10 in calendario, e che si sia posizionato primo, secondo, terzo e quarto nelle corrispondenti classifiche maschili. La sua posizione media sara’: (1+2+3+4)/4 = 2.5. A questo punto, al punteggio dell’atleta X nelle classifiche cumulative, già aggiornate per il premio fedeltà, verra’ sottrato un punteggio pari a log10(2.5)*10. Ed ecco nel seguito, l’elenco delle prove fino a Natale: 1) 5-7 ottobre: 1 miglio; 2) 2-4 novembre: 3000m; 3) 30 novembre-2 dicembre: 5000m; 4) 21-23 dicembre: 10000m in coppia, con cambio ogni 400m.

 
 
Riduci 
   

Eurogips

 
 

Condizioni d'Uso  |  Dichiarazione per la Privacy  

 Copyright (c) 2006-2019 - Canta & Gallotti